A tavola con le tradizioni

di Loredana Simonetti

Consigliato da un’amica appassionata lettrice, Maria Luisa De Filippis, ho accolto con piacevole entusiasmo il libro “C’era una volta a tavola… e tre!”, terzo manuale di cucina preziosa di una fortunata serie uscita tempo fa, curato da Lara Gitto. Tra storie personali e ricette gustose, il piccolo volume riporta piatti golosi da sperimentare.

Le descrizioni degli autori non contengono semplici dosaggi e regole di cottura, ma vengono arricchite dai ricordi familiari, dai preziosi suggerimenti delle nonne, dagli ingredienti profumati, dai piccoli accorgimenti per garantirne l’ottimo risultato e da quel pizzico di sapore in più che solo l’amore per la cucina è in grado di dare.

Il libro, delizioso anche nella grafica curata, si presenta come un piccolo quaderno di altri tempi, con il dorso azzurro in texture che riprende la stoffa della rilegatura antica. A leggerle viene voglia di provarle subito: le melanzane alla quaglia, le patate alla provenzale, il polpo fritto, la torta all’arancia, perché ”c’è stato un tempo in cui non esistevano stagioni più belle delle altre. Ognuna aveva i suoi odori, sapori e frutti naturali…”, come ci ricorda Salvatore Greco, uno degli autori.

Ogni ricetta è accompagnata da un ricordo personale dell’autore e, provandole, scoprirete che nella cura della preparazione alcune gocce dei vostri ricordi saranno nuove spezie in grado di personalizzare il vostro piatto.

AA.VV.
C’era una volta a tavola… e tre!
a cura di Lara Gitto
Lombardo Edizioni
Novembre 2018
PP. 128
Prezzo: € 11,00

 

Lascia un Commento