Adiós Venezuela

di Girolamo Terracini

Il giornalista Stefanini ci regala un libro inchiesta dedicato all’attuale situazione del Venezuela. Dal 1992, anno del tentato colpo di stato che vedeva la partecipazione di Hugo Chavez ai fatti di oggi in una puntuale descrizione dei fatti interni al paese caraibico. Parliamo di un libro che analizza in modo critico gli approcci politici ed economici di Chavez e Maduro in una leadership che si trascina ad oggi dal 1998. Leadership logora e fortemente a rischio a causa di differenti congetture. Questo libro mette a fuoco in modo impeccabile ogni errore e ogni fatto contestabile al chavismo pur tuttavia senza dare spazio alle congetture internazionali che hanno chiari effetti sul declino del paese che paradossalmente detiene le riserve petrolifere più grandi del pianeta. Caracas oggi è una polveriera pronta ad esplodere e solo testi come questo possono aiutarci a capire cosa vi può essere alla base di una crisi così profonda. Se si cercano anche i pregi del modello socialista avviato da Chavez, non è di certo questo il libro adatto, ma se si vuole approfondire l’altro lato della medaglia di un modello perito con la morte del suo stesso leader (Chavez muore nel 2013), questo libro è fondamentale e ricco di ogni fatto e persona che ha avuto un ruolo in questa crisi che oggi vive un suo nuovo capitolo con l’auto proclamazione di Guaido’ quale presidente ad interim.

Adìos Venezuela

Da Maduro a Guaido’

Maurizio Stefanini

Paesi Edizioni , 2019

pp.295, Euro 15,00

 

Lascia un Commento