Amazon aprirà 400 librerie?

Per ora si tratta solo di indiscrezioni (arrivate da da Sandeep Mathrani, numero uno di General Growth Properties, uno dei principali real estate americani), ma sembra che il colosso dello shopping online Amazon, attualmente il più grande e-commerce al mondo, abbia in programma l’apertura di 400 librerie nei prossimi mesi. Un altro indizio è che  una prima libreria è già stata aperta nel 2015, a Seattle. Per il momento, comunque, nessuna conferma.
Di certo 400 librerie targate Amazon sarebbero un duro colpo per i negozi fisici tradizionali.

In ogni caso, a parte il fatto che i clienti di Amazon potrebbero sfogliare un libro o testare un prodotto prima di acquistarlo, una catena di negozi fisici potrebbe essere soprattutto utile per restituire i prodotti da cambiare, permettendo all’azienda di risparmiare sui ritiri porta porta.

 

Lascia un Commento