Aver paura della paura

di Loredana Simonetti

E’una strana affermazione, è vero, ma il sentimento della paura ci fa paura. Pensiamo sempre di essere impreparati ad affrontare la paura di qualcosa, di non riuscire a superarla, di non avere abbastanza coraggio.

“Il coraggio non è la mancanza di paura, ma la vittoria sulla paura”, come dice Nelson Maldela.

Il libro “Che paura!” di Barbara Frandino,  giornalista, sceneggiatrice e insegnante di yoga, si presenta come una “guida per fabbricare coraggio e affrontare ogni mostro”, descrivendo numerose tipologie di paure che s’incontrano da bambini, dando ad ogni paura un nome scientifico e un grazioso nickname per entrarci subito in confidenza. Le illustrazioni, paurose al punto giusto, fanno sorridere, ma lasciano sempre concentrati sulla paura di cui si sta leggendo. Funziona come un vaccino: pochi batteri depotenziati della paura, per rafforzare l’organismo e insegnargli a combattere coraggiosamente.

Ogni capitolo è una piccola storia di vita, eccellenti scelte per affrontare ogni tipologia di paura: paura di perdersi, paura del buio, paura dei compiti, ma anche tipologia di grande attualità, come paura della morte e paura del divorzio.

Il libro è per bambini da 8 anni in su, ma soprattutto per i genitori, di qualsiasi età, perché leggendolo da soli o in loro compagnia, possano approfondire la conoscenza delle paure anche sorridendo e insegnare che, prima di ogni altra cosa, bisogna avere fiducia nelle persone che sono più vicine ai nostri figli, come gli insegnanti, i nonni e la zia.

Barbara Fradino

Che Paura!

Fabbri Editore, 2017

Pagine: 130
Prezzo: € 16,00

Lascia un Commento