Bécherel, in Francia: un piccolo comune che vive di libri

I libri possono essere l’occasione per la rinascita di piccoli centri. In Bretagna c’è un piccolo comune di 700 abitanti che è diventata una meta turistica grazie ai libri. Nella cittadina, caratteristica per le sue case di granito, sono attive ben 15 librerie  una ogni 47 abitanti, un record mondiale!

Sono migliaia nel corso dell’anno i turisti che sono attratti dai tanti eventi in programma a Bécherel  come la Festa del Libro a Pasqua, la Notte del Libro, il secondo sabato del mese di agosto; Lire en Fête, in ottobre, il mercato del libro, la prima domenica di ogni mese.

Naturalmente accanto alle librerie si sono sviluppate strutture di accoglienza  come B&B e affittacamere, ma anche ristorantini con prodotti tipici Da segnalare l’originale  Les Roulottes du tilleu che offre   Roulottes in legno parcheggiate all’interno di un giardino. Bécherel dista una ventina di kilometri dalla città medievale di Dinan e 50 da Saint-Malo.

Lascia un Commento