Bologna, dal 2 al 5 febbraio appuntamento con Arte Fiera (42esima edizione)

Dal 2 al 5 febbraio 2018, appuntamento a Bologna con Arte Fiera, la fiera d’arte moderna e contemporanea da 42 anni autorevole fulcro del mercato dell’arte nazionale, tra le fiere italiane per eccellenza.

I padiglioni 25 e 26 di BolognaFiere diventeranno, grazie alle 150 le importanti gallerie partecipanti,  grande piattaforma di arte e dibattito su moderno e contemporaneo. Ai due padiglioni si aggiungono 30 espositori legati a editoria, grafica e creatività, per un totale di 180 presenze.

Angela Vettese, per il secondo anno alle redini della direzione artistica, nel 2018 arricchisce la kermesse di  momenti di approfondimento.

Tra gli eventi: in programma il 2 e il 3 febbraio il convegno internazionale a cura di Angela Vettese con Clarissa Ricci, dal titolo “Tra mostra e fiera”. Gli incontri saranno a cura di Clarissa Ricci, Cristina Baldacci e Camilla Salvaneschi e vi partecipano accademici, artisti, critici, curatori, editor e altri attori dell’art system.
Tra i relatori di spicco anticipiamo la presenza di Terry Smith, Bruce Altshuler e John Rajchman.

Nella Main Section della fiera avrà luogo la sottosezione Modernity, il cui concept si rintraccia nell’etimologia del termine: Modernity non come arte moderna, correntemente intesa come arte del primo Novecento, ma come attualità, dalla radice latina modo. All’interno di alcuni stand verranno dunque allestite piccole mostre personali di artisti meritevoli di uno sguardo attento. L’intento è quello di creare un percorso tra artisti diversi per epoca, nazionalità e movimento di afferenza, accomunati dal fil rouge della peculiare rilevanza che distingue il loro lavoro e al coraggio che i galleristi dimostrano nel presentarli.

www.artefiera.it

 

Lascia un Commento