Borgate dal vivo 2017: al via il festival letterario delle borgate alpine

È partito il 1° giugno Borgate dal vivo, il primo festival letterario delle borgate alpine. Un festival che attraverserà tutto l’arco alpino occidentale, ma che ha scelto il mare e l’atmosfera di Cervo, per iniziare un viaggio che durerà fino a settembre.

29 borgate alpine, 37 autori coinvolti in 35 diversi eventi. Questi i numeri di Borgate dal vivo 2017, festival di rilevanza internazionale secondo l’European Festival Association.

Nei prossimi mesi grandi autori saranno ospiti di piccole borgate per appuntamenti unici: ogni evento infatti è stato pensato mettendo in relazione il luogo e lo scrittore. Potrete così assistere a un reading di Cognetti tra le montagne dove è ambientato il suo libro, oppure passeggiare immersi nei boschi, ascoltando pagine che parlano di alberi.

I libri e gli scrittori sono i protagonisti: Giuseppe Culicchia, Carlo Greppi, Antonella Lattanzi, Guido Catalano, Matteo Caccia, Enrica Tesio, Luca Mercalli, solo per citarne alcuni. Ma non mancheranno teatro, cinema, danza, musica.

Saranno eventi per tutti. Per bambini, come quello di domenica 18 giugno alla Calcina di Condove o quello del 1° luglio a Ormea con Pino Pace. Per amanti del teatro, che potranno assistere ad Oulx allo spettacolo di Ascanio Celestini il 27 agosto, o alla performance di Saulo Lucci, il 17 giugno nella cornice del Forte di Gavi.

Lunedì 3 luglio un appuntamento non in borgata, ma al Museo della Montagna, con l’alpinista Hervé Barmasse. Il 5 agosto cinema e storie di resistenza si incontreranno a Sauze di Cesana, con Carlo Greppi e la proiezione di Miss Charlotte. Federico Sirianni sarà a Usseux il 19 agosto con un concerto dedicato a Fabrizio De Andrè. Un’estate ricca di grandi incontri, di grandi storie e di luoghi bellissimi, di cui non potrete non innamorarvi.

www.borgatedalvivo.it

 

http://www.leggeretutti.net/site/a-barcellona-con-amareleggere/

Lascia un Commento