Home » Archives by category » Letture » Recensioni
Muriel Peretti: un raffinato inno femminile al vissuto

Muriel Peretti: un raffinato inno femminile al vissuto

MURIEL PERETTI Passerelle – Ensemble 2019, pp. e86, euro 12,00
Quali e quanti sono i passaggi che una donna attraversa nei cambiamenti della sua esistenza, tra relazioni umane, modi di pensare, mutamenti biologici, attraversamenti del dolore tra malinconia e paura? Sono diversi tra persona a persona ma la sensibilità femminile delle protagoniste descritte da Muriel Peretti [...]

Francesca Montomoli: “La fata nel vento  e altri racconti in rosso”

di Gordiano Lupi
Francesca Montomoli è una mia vicina di casa, maremmana di Massa Marittima, verace e sincera, dalla penna elegante sia in prosa che in poesia, preferisce esprimersi sulla breve distanza, dando il meglio di sé nelle narrazioni classiche, di poche pagine, che raccontano frammenti di esistenza. Francesca la conosco bene anche da editore, approfitto [...]

Continue reading …

Scarpe sciolte

No Comment
Scarpe sciolte

di Assunta Gneo
Bel racconto di formazione in cui la protagonista Rossella  è una bambina  particolarmente intelligente e ligia  alla scuola, che dovrebbe essere come le altre e invece non lo è, perché sono la  vita,  le esperienze e le persone che ti girano attorno quelle che  ti fanno crescere un giorno dopo l’altro  e fanno  [...]

Continue reading …
Ryanair nel bel Paese – Cronaca di una colonizzazione

Di Andrea Coco
Odiata (da chi lavora nel trasporto aereo) oppure amata (da chi viaggia), la Ryanair rappresenta una solida e temibile realtà che ha fatto volare milioni di Europei. A titolo di esempio nel 2018 ha trasportato 142 milioni di passeggeri in 37 nazioni (erano rispettivamente 117 milioni e 32 paesi nel 2016). In Italia [...]

Continue reading …
L’ultimo giro di  giostra

di Marilyn Tiboni
Il titolo si rifà ad una metafora inserita fra le pagine, con cui Diego – il protagonista maschile – esprime ad Alessia ciò che la loro relazione rappresenta per lui: la definitiva possibilità di essere sinceramente felice.
Galeotto fu il villaggio vacanze, dove una giovane ragazza conobbe e si infatuò di un uomo maturo [...]

Continue reading …
Luca Brunoni : “Silenzi”

Luca Brunoni è nato a Lugano nel 1982. Pubblica nel 2016 per Fontana Edizioni “Il cielo di domani”. Nel 2019 esce per Gabriele Capelli Editore il suo ultimo romanzo “Silenzi”.
 
A cura di Antonella Quaglia
 
 
«Di cosa parla il tuo romanzo Silenzi?».
Parla di una ragazzina di 13 anni che deve trasferirsi dalla città in uno sperduto villaggio [...]

Continue reading …
Arianna Zeta: The Angel of Assassination

Dodici racconti noir più uno, ambientati nel mondo del trasporto aereo, curati dalla casa editrice Cartabianca Publishing
Flavia Zanirato è un’assistente di volo nata a Rovigo, che lavora per una piccola compagnia aerea italiana, ma, appena finisce il suo turno di lavoro, si toglie la divisa e diventa Arianna Zeta, una killer spietata votata alla vendetta [...]

Continue reading …
Ksenija Stojic:  “Lascia che le cose accadano”

Ksenija Stojic è nata a Dubrovnik e vive a Parma, dove esercita la professione di psicologo e psicoterapeuta. Ha pubblicato il saggio “In viaggio per sempre – storie cliniche sulla sofferenza: una risorsa per conoscersi profondamente e cambiare” (Alpes Editore, 2014), la raccolta di poesie “Di Pane e d’Amore” (Aletti Editore, 2018) e il romanzo [...]

Continue reading …
Prima recensione del Circolo di Lettura di Nocera Inferiore:  “Nel silenzio delle nostre parole” di Simona Sparaco

Leggere il romanzo “Nel silenzio delle nostre parole” di Simona Sparaco (vincitrice del Premio DeA pLaneta) è come affacciarsi su un piccolo grande universo, che unisce insieme i destini individuali dei personaggi ai dilemmi, alle speranze, ai dubbi che accomunano ogni esistenza umana. Si viene catapultati nelle esistenze di Naima, di Bastien , di Polina, [...]

Continue reading …
Giacomo Sartori “Baco”

Una famiglia all’epoca dell’intelligenza artificiale. Abitano tutti insieme in un ex-pollaio e allevano api. Il protagonista è un ragazzino di 10 anni, sordo profondo, iperattivo, preda di irrefrenabili scatti violenti dopo che la mamma è entrata in coma per un incidente d’auto. Spinto inizialmente verso la lingua parlata ma senza successo, il ragazzo non riesce [...]

Continue reading …
Minuetto per chitarra (a venticinque colpi)

di Vincenzo Trama
È con grande orgoglio che recensisco quest’opera di Vitomil Zupan. Aldilà dell’indubbio valore letterario, tanto palese che c’è da chiedersi in quale anfratto distopico stesse cercando l’ennesimo noir islandese la grande editoria, vi è la personale soddisfazione di constatare come il percorso di Patrizia Raveggi, traduttrice e curatrice dell’ opera, abbia qui uno [...]

Continue reading …
Georgi Hristulev: come “Vendere con Passione”

Abbiamo incontro lo scrittore bulgaro Georgi Hristulev per un interessante chiacchierata incentrata principalmente sul suo saggio-guida-manuale “Vendere con passione” uscito in questi giorni.
 
“Vendere con passione”: sembra quasi un ossimoro. Ci spieghi innanzitutto come è possibile vendere in modo appassionato.
A mio avviso, la passione contiene in sé tutto ciò che invoca motivazione, piacere, impegno, cura di [...]

Continue reading …
Dario Ricci: “Nove C”

Dario Ricci (Firenze, 1982) è uno scrittore con una grande passione per la montagna e per la musica. “Nove C” (Il seme bianco, 2019) è il suo primo romanzo, in cui racconta la storia di Diego, un giovane uomo giunto a un bivio importante della propria vita. Dovrà infatti decidere se scegliere la strada più [...]

Continue reading …
Carlo Silini : “Latte e sangue”

 
Carlo Silini (Mendrisio, 1965) è caporedattore al “Corriere del Ticino”. Ha vinto nel 2015 e nel 2017 lo Swiss Press Award, il più importante premio svizzero di giornalismo. Nel 2015 esordisce per Gabriele Capelli Editore con il romanzo storico “Il ladro di ragazze”, rimasto per mesi ai primi posti delle classifiche dei libri più venduti [...]

Continue reading …
Alessandro Monti: “Vedi sopra (…l’estate della mia vita…)”

I
Alessandro Monti è nato a Modena nel 1968. Esordisce nella narrativa nel 2019 con il romanzo pubblicato in self-publishing “Vedi sopra (… l’estate della mia vita…)”, un’intensa storia di amicizia e d’amore, segnata dal destino.
 
A cura di Antonella Quaglia
 
«Di cosa parla il tuo primo romanzo Vedi sopra (… l’estate della mia vita…)?».
Vedi sopra è la [...]

Continue reading …

Storia di un fiore

No Comment
Storia di un fiore

di Sabrina Bordignon

Una storia delicata dove si coniugano l’amore per la natura e la forza gentile delle donne.
Nella Spagna di fine Ottocento una madre ha trasmesso alle proprie figlie l’amore per la botanica e l’idea che nel mondo una donna può avere un ruolo diverso dalla semplice “ama de casa” se veramente lo vuole. La [...]

Continue reading …
Dittatura fake o marketing ignorante?

di Davide Mazzocco
Avete mai mangiato la cioccolata salva-denti? Vi siete mai deliziati con le patatine “cotte a mano” e confezionate con “metodo artigianale”? Chi di voi non è stato sedotto (e bidonato) dalla pasta confezionata con il metodo a “lenta lavorazione” o da quella prodotta con il “grano decorticato a pietra”? Quanti di voi hanno [...]

Continue reading …
Gianni Verdoliva: ” Come anime scelte si ritrovano”

Gianni Verdoliva è un giornalista pubblicista e uno scrittore che ama i racconti di fantasmi e il paranormale. “Come anime scelte che si ritrovano” (Robin Edizioni, 2019) è la sua opera d’esordio, una raccolta di racconti impregnata di magia e di mistero, che narra di grandi amori destinati a durare oltre il tempo e lo [...]

Continue reading …
L’isolitudine della Gazzola, oltre i fantasmi dell’adolescenza

di Sergio Di Giacomo
 
     Gesualdo Bufalino la definiva “isolitudine”, un termine per indicare la specificità siciliana di essere e sentirsi isolati, in una dimensione biunivoca, insieme aperta e chiusa verso il mare, verso il mondo, con l’acqua che separa e unisce. Tracce di “isolitudine” si trovano in Lena e la tempesta (Garzanti, pag.186, euro 16,40), [...]

Continue reading …
I giardini di Firenze

di Niccolò Lucarelli
 
Continua la pubblicazione, per i tipi di Olschki, della monumentale opera “I giardini di Firenze” di Angiolo Pucci (1851-1934) giunta al quinto volume della serie. Pucci (1851-1934), già capo giardiniere a Boboli e collaboratore di Giuseppe Poggi, fu docente presso la regia Scuola di Pomologia, e apprezzato scrittore, in particolare per l’Enciclopedia orticola [...]

Continue reading …
Page 1 of 40123Next ›Last »