Centomila copie vendute

di Simona Vassetti

Paquito Catanzaro fa il suo esordio come scrittore con un romanzo coraggioso. Sì, perché Centomila copie vendute è un romanzo nel romanzo.

Hermes Stoppani sogna di diventare un autore di bestseller: immagina di rilasciare interviste televisive, di ricevere riconoscimenti e di firmare autografi sulle copie del suo romanzo. Però, per un esordiente la realtà è tutt’altra storia. Per giungere alla pubblicazione della propria opera, il protagonista dovrà confrontarsi con agenti editoriali e potenziali lettori che lo inviteranno a riflettere sulla trama e sui personaggi. Revisionerà il proprio testo numerose volte fino a giungere alla pubblicazione; per ottenere una recensione capace di lanciare il romanzo, Hermes scenderà a patti con la sua coscienza. Perché il suo obiettivo è diventare un autore da centomila copie vendute.

Nel romanzo Paquito Catanzaro descrive la vita di Hermes diviso tra l’ideale di pubblicazione e le continue revisioni del suo romanzo; infatti stralci di capitoli si alternano nel racconto della vita di Hermes. Nonostante varie stroncature sul testo, il protagonista viene considerato un buon scrittore, e per questo trova persone che lo consigliano.

La realtà per lo scrittore esordiente è molto diversa da come pensava. Eviterà di cadere nel tranello delle case editrici a pagamento e si rivolgerà ad un’amica fidata che oltre a dargli consigli utili, lo metterà in contatto con le persone giuste. Ma dovrà faticare per giungere alla pubblicazione.

 

Centomila copie vendute è scritto in maniera scorrevole e mai banale. Hermes è un protagonista ironico, forse un po’ ingenuo, un sognatore, come è giusto che sia per un’anima pura.

I personaggi secondari sono simpatici e si amalgamano bene con Hermes: sono aperti, sinceri e spesso irriverenti. Non manca qualche spunto ironico che sottolinea, quasi una velata denuncia, come sia difficile emergere nel mondo editoriale per un autore alle prime armi, indipendentemente dal suo talento. Quindi ancora più importante il messaggio finale: per vendere centomila e più copie si deve mettere l’opera nelle mani giuste.

                                                                                                    
Homo Scrivens

Pag. 148

Prezzo 15€

 

Lascia un Commento