Come si diventa editori? Il 21 e 22 febbraio il corso AIE “Dalla passione all’impresa” a Milano

Che cosa significa aprire una casa editrice? Quali sono le normative, gli adempimenti da conoscere per svolgere al meglio il lavoro editoriale? Come funziona la promozione e la distribuzione nel settore librario? Come è possibile strutturare al meglio un’attività editoriale già avviata?
Per rispondere a queste e altre domande, l’Associazione Italiana Editori (AIE) organizza martedì 21 e mercoledì 22 febbraio il corso “Dalla passione all’impresa”, rivolto a chi è interessato a diventare editore e vuole trasformare la propria passione in un’idea imprenditoriale. Il corso si svolge negli uffici AIE a Milano in corso di porta Romana 108.
Tre esperti del settore presenteranno i diversi temi. Nella prima giornata Gianmarco Senatore (responsabile dell’Ufficio Legale di AIE) fornisce le prime basi relative alla contrattualistica editoriale e alla fiscalità del settore; nella seconda giornata Lino Apone (Amministratore Delegato dell’agenzia letteraria e di licensing Raimondi & Campbell Associates) e Giovanni Peresson (responsabile dell’Ufficio Studi di AIE e titolare dello Studio Livingstone) illustrano i luoghi in cui si realizza l’attività di vendita e come si svolgono i processi di produzione e distribuzione.

Le iscrizioni chiudono il 1 febbraio, tutte le informazioni sono disponibili nella sezione Corsi del sito www.aie.it.

Lascia un Commento