Seconda edizione di Food&Book dal 10 al 12 ottobre 2014

È stata già fissata la data della seconda edizione del Festival “Food&Book – La cultura del cibo, il cibo nella cultura”. Il Comune e le Terme di Montecatini, insieme agli organizzatori Agra editrice e Leggere:tutti, hanno deciso di anticipare di un mese il Festival, che nel 2014 si terrà quindi dal 10 al 12 ottobre nel prestigioso spazio liberty delle Terme Tettuccio. Ma non solo: in considerazione del successo della prima edizione e per cogliere la coincidenza dell’Expo 2015, il Comune di Montecatini ha rinnovato la collaborazione con gli organizzatori fino al 2015 e ha chiesto di inserire la manifestazione nel programma nazionale di eventi dell’Expo.

Il format su cui si basa Food&Book è decisamente originale in quanto va a coinvolgere importanti scrittori che nei loro romanzi raccontano il cibo e chef famosi che il cibo lo esaltano con le loro ricette e spesso anche con libri di successo.

“Riteniamo che la nostra città – ha sottolineato l’assessore alla Cultura, Bruno Ialuna – sia una location ideale per una manifestazione come Food&Book. Montecatini Terme si distingue infatti per l’impegno culturale che ha caratterizzato l’amministrazione negli ultimi anni attraverso l’allestimento all’interno del Palazzo Comunale del Moca, che ospita una delle più importanti tele di Mirò, le decine di manifestazioni che si sono susseguite, l’ultima in onore di Verdi, e nello stesso tempo per la tradizione gastronomica: la nostra città è stata la culla di importanti chef, tra cui il grande Sirio Maccioni, e tuttora attraverso la scuola alberghiera continua a formare centinaia di chef che trovano lavoro nei più importanti ristoranti in Italia e all’estero”.

Ma oltre all’anticipazione della data (la prima edizione si è tenuta dall’8 al 10 novembre 2013) si preannunciano numerose novità. Le Terme Tettuccio saranno sede di gran parte degli eventi, dagli showcooking agli incontri con gli scrittori, con apertura anche serale per ospitare nello storico caffè alcune cene con gli chef. Inoltre, negli ampi spazi coperti delle Terme saranno allestiti un centinaio di desk per l’esposizione e la degustazione di specialità alimentari, vini, birre e distillati. Il programma gastronomico e letterario coinvolgerà numerosi scrittori e chef puntando a superare il livello, già alto, della precedente edizione che insieme a scrittori come Andrea Vitali, Marco Malvaldi, Roberto Perrone, Valerio Varesi, Gaetano Cappelli, Licia Granello ha visto protagonisti importanti chef come Fabio Campoli, Alessandro Cecere, Chicco Cerea, Pino Cuttaia, Igles Corelli, Fabrizio Girasoli, Velia De Angelis, Nino Di Costanzo, Marcello Leoni, Andy Luotto, Cristian Borchi, Gianfranco Pascucci, Pierantonio Pirozzi, Massimo Spigaroli, la giovane chef spagnola Alba Esteve Ruiz e, direttamente da Barcellona, Quim Marquez Duran. Qualificato anche il parterre degli sponsor che hanno reso possibile la manifestazione; tra questi De Cecco, Conad del Tirreno, Parmigiano Reggiano, Banca Mediolanum, Italo.

 

Qui una galleria dell’evento, qui i video e  qui la pagina Facebook dell’edizione 2013.

Lascia un Commento