“Da lettori a cittadini”: torna la Festa del libro e della lettura di Ostia

L’appuntamento è per sabato 1 e domenica 2 dicembre 2018, presso il Teatro-Salone della Chiesa di S. Monica, nell’omonima piazza, ad Ostia Lido. L’ingresso è libero e gratuito, per questo appuntamento ormai fisso e gradito, organizzato tre volte l’anno dall’Associazione culturale no-profit Clemente Riva.

Il tema scelto per questa 24a esima edizione è “Da lettori a cittadini” e, com’è tradizione, migliaia di libri usati, in ottime condizioni e di tutti i generi, saranno disponibili ad offerta libera. La raccolta fondi è a favore dell’Associazione Seconda Linea Missionaria, dell’ANT (Associazione nazionale tumori) e della pubblicazione del “Taccuino ISCIX” promossa dall’Associazione artistico-culturale Spazi all’Arte di Ostia. I libri sono disponibili anche in cambio di cibi non deteriorabili da destinare alla Caritas per i pacchi-dono natalizi delle famiglie disagiate.

Tantissimi gli ospiti, provenienti da Roma ma anche da altre regioni d’Italia come la Campania, la Liguria, l’Abruzzo e la Toscana: Gaetano Antonio Laganà, Carla Caputo, Alessio Masciulli, Valentina Giannandrea, Nadia Farina, Roberto Fraschetti, Antonino d’Esposito, Roberto Palumbo, Barbara Sarri. E ancora: Melina Mignemi, Tommaso Marangio, Nadia Tomasetta, Fabio Monteduro, Gian Marco De Cicco e Annamaria Vanalesti.

Durante la Festa, sono previsti tre momenti speciali: la cerimonia di premiazione del terzo Concorso nazionale “Fotolibrando”, la messa in scena de “La casta dei buffoni” i Gennaro Francione (l’Atto unico vincitore del primo Concorso nazionale “Tutta scena!” per la regia di Sergio Ronci) e il gran finale con “È Natale in tutto il mondo”, concerto del Coro di bambini “Le campanelle colorate” diretto da Livia Cangialosi.

assclementeriva@gmail.com

g .maritati@tiscali.it

Lascia un Commento