Festa di Teatro Eco Logico: Leggere:tutti è partner

L’isola di Stromboli diventa il palcoscenico di 8 giorni di eventi tra il sole e le stelle.

Ieri, lunedì 22 giugno, è stata presentata a Roma la seconda edizione della Festa di Teatro Eco Logico che si terrà a Stromboli dal 12 al 19 luglio 2015.
Danza, teatro e musica tutto realizzato senza l’uso dell’elettricità, per una 8 giorni in cui a fare da protagonista sono le arti e la bellezza del paesaggio dell’Isola di Stromboli in cui mare, terra e sole si uniscono creando così l’energia vitale. Sullo sfondo il vulcano.
Al centro di questa seconda edizione lo Straniero che porta con sé il tema dell’appartenenza e della proprietà. “Fin dal titolo – si legge nel comunicato – vogliamo ricordare un famoso straniero, l’italo-americano Frank Sinatra nel centenario della sua nascita, che incise una canzone dedicata a Stromboli, inizialmente concepita come colonna sonora dell’omonimo film di Rossellini. Alla protagonista del film, la profuga Karen, è dedicata un’Ode a Karen (15 luglio) dall’artista svedese Marie Ohrn, che vuol essere anche un omaggio a un’altra famosa straniera che avrebbe compiuto 100 anni quest’anno: Ingrid Bergman.” Numerosi i protagonisti della Festa di Teatro Eco Logico, tra cui Isabella Ragonese, Anna Bonaiuto, Marie Ohrn, Sebastiano Brusco, Alicja Ziolko, Luca Bussoletti, Elodie Treccani e Giorgio Rossi.

Tra gli eventi in programma: il racconto della storia di Samia Yusuf Omar tratto dal libro di Giuseppe Catozzella e eseguito da Isabella Ragonese (14 luglio), performance per pianoforte e voce dal Pranzo di Babette di Karen Blixen (16 luglio), la realizzazione di un orto curativo  e  la lettura realizzata insieme a Medici Senza Frontiere delle storie di profughi.

Il Festival del Teatro Eco Logico è organizzato grazie al sostegno di Ricola, la Molisana e di Leggere:tutti.

 

Informazioni: www.festaditeatroecologico.com; email: festateatroecologico@gmail.com

Lascia un Commento