“Giropoetando” d’Autore. “Più felice sono quando più lontana” di Emily Brontë

Le poesie sono, come sempre, selezionate dalla nostra collaboratrice Fiorella Cappelli (che potete contattare via email a fiorellacomunicazioni@yahoo.it, sito www.fiocarella.blogspot.itwww.fiorellacappelli.weebly.com).

Il tema di questa settimana sarà, in linea con ”Libri Come, la festa del libro e della lettura a Roma che si terrà all’Auditorium Parco della Musica dal 15 al 18 Marzo, quello della “Felicità”.

 

Più felice sono quando più lontana

 

Più felice sono quando più lontana

porto la mia anima dalla sua dimora d’argilla,

in una notte di vento quando la luna brilla

e l’occhio vaga attraverso mondi di luce

 

Quando mi annullo e niente mi è accanto

né terra, né mare, né cieli tersi

e sono tutta spirito, ampiamente errando

attraverso infinite immensità.

 

Emily Brontë

Lascia un Commento