“Giropoetando” nel web. “Risvegli” di Lidia Guerrieri

Le poesie sono, come sempre, selezionate dalla nostra collaboratrice Fiorella Cappelli (che potete contattare via email a fiorellacomunicazioni@yahoo.it, sito www.fiocarella.blogspot.itwww.fiorellacappelli.weebly.com).

Il tema di questa settimana sarà, in linea con ”Libri Come, la festa del libro e della lettura a Roma che si terrà all’Auditorium Parco della Musica dal 15 al 18 Marzo, quello della “Felicità”.

La poesia di oggi ha come tema la Primavera che si risveglia ed è implicito il sentimento della Felicità.

Risvegli

Chiurla, primo, il merlo

e incrina la pace

del ramo; nient’altro

che il suono si muove

di foglie, fugace,

che recita formule antiche,

che smuove

risvegli. Brilla

di lunare calia

alle stelle il biancospino

e pare sia

come nel sonno

d’Inverno avvolto

dove più folto

il pruno

nudo scintilla. Per lievi

germogli freme

d’impazienza il melo,

e il mandorlo geme

già le sue nevi al suolo

disperse

fra le cose perse

nel gelo

che il sole intatte scova :

richiami

a nidi fra i rami

a cuccioli, a cova;

e ognuno

la sua sillaba scrive

fiorita,

appena a raduno lo chiama

la vita.

Lidia Guerrieri

Lascia un Commento