Giunti e Storytel: un accordo per la diffusione degli audiolibri

La lettura attraverso audiolibri, in seguito all’accordo tra la casa editrice fiorentina Giunti e il gruppo svedese Storytel, potrebbe aumentare anche in Italia. Questa collaborazione prevede la produzione e la commercializzazione di una parte del catalogo Giunti per i generi fiction, non fiction e ragazzi.

L’accordo rappresenta una grande occasione sia per il gruppo svedese Storytel, presente già in undici paesi, 400.000 abbonati e 2.500 novità all’anno, per inserirsi nel mercato italiano, sia per la  casa editrice Giunti che potrà allargarsi ad un pubblico diverso di lettori.

(Costanza Raspa)

Lascia un Commento