Ho scritto un libro (o almeno credo). E adesso?

L’Associazione Art River mette a disposizione degli aspiranti scrittori un vero editore. Seminario di due giorni, 21-22 ottobre, con Mauro Morellini per scoprire tutti i segreti dietro le scelta di un manoscritto da pubblicare
 
L’editore? È una figura quasi mitologica, praticamente inafferrabile. Lo sanno bene gli aspiranti scrittori che spesso finiscono per convincersi di inseguire un sogno impossibile davanti alle porte chiuse delle case editrici e soprattutto dopo il silenzio che segue ogni invio di manoscritto.
Per questo l’occasione proposta da Art River, l’associazione della scrittrice e poetessa Elena Mearini e della drammaturga bosniaca Emina Gegic è davvero imperdibile per tutti gli interessati appassionati di scrittura. Sarà infatti un vero editore a svelare i segreti dell’intricato e curiosissimo mondo dell’editoria italiana. Una bussola preziosa per chi vuole esordire nel panorama letterario.
Mauro Morellini, della casa editrice Morellini, detta la regola fondamentale agli scrittori esordienti: “la prima cosa che scrivi non sarà mai quella che viene pubblicata“. Sì, d’accordo. Ma come si fa a pubblicare, magari alla seconda?
Il guaio è che chi ha un libro nel cassetto si trova di fronte a un vero e proprio labirinto. Come contattare un editore? Qual è il modo più efficace per presentarsi? Come muoversi? E spesso s’imbatte in personaggi oscuri pronti a proporre pubblicazioni a pagamento (naturalmente a costi mostruosi) o a promettere il paese dei balocchi, basta “una semplice firma”… su contratti capestro! Ci si muove in un acquario dove gli squali fingono di essere pesci rossi.
Per questo un interlocutore buono che indica la strada vale oro. E Morellini darà riferimenti chiari con cui potersi orientare.
I consigli saranno molto pratici e andranno a toccare punti salienti quali:
- LA FILIERA DEL LIBRO: SCRITTORE, EDITORE, DISTRIBUTORE, LIBRAIO
- LA NASCITA DEL LIBRO: OPERA DI UN SINGOlO INGEGNO O APPORTO COLLETTIVO? L’IMPORTANZA DELLE LETTURE ESTERNE E DELL’EDITING
- COME SCEGLIERE L’EDITORE: ORIENTARSI IN LIBRERIA, UN RITRATTO DI 15-20 MARCHI DI NARRATIVA ITALIANI
- COME PRESENTARSI ALL’EDITORE: LA PREPARAZIONE DELLA LETTERA, DELLA SINOSSI E DI EVENTUALI ALTRI MATERIALI A CORREDO
- IL RUOLO DELL’AGENTE LETTERARIO
- LA STRADA DEL CONCORSO LETTERARIO
- IL SELF PUBLISHING: COME SCEGLIERLO CON CONSAPEVOLEZZA
Sarà una “maratona letteraria” di due giorni, concentrata nel week end del 21-22 ottobre. Il sabato dalle 10.30 alle 15.00 (con una pausa pranzo in mezzo) e la domenica sempre dalle 1030 alle 15.00. Il costo è 180 euro più 10 euro di tessera associativa ART RIVER.
Art River è un’associazione culturale che propone corsi di scrittura creativa, sceneggiatura cinematografica e teatrale. Oltre al corso base e avanzato le novità di questa stagione 2017 sono il testo autobiografico e  il “Diario di viaggio” per scoprire come cambia lo sguardo con lo spostamento del punto di vista (e come si modifica il personaggio dall’inizio alla fine di un viaggio sotto l’influsso esercitato da culture differenti). Un’altra novità è dedicata agli appassionati di sceneggiatura cinematografica che vogliono esercitarsi a “SCRIVERE PER IMMAGINI”, un percorso che mescola elementi teorici a prove pratiche, agevolando un veloce apprendimento degli elementi narrativi e strutturali di una sceneggiatura.

Salva

Lascia un Commento