Il 17 giugno Notte dei Lettori a Udine: anche Stefano Benni e Roberto Vecchioni

Udine diventa la capitale della lettura con oltre 60 eventi tra mostre, letture, cene letterarie, workshop, giochi, musica e teatro che condurranno i lettori attraverso una città lenta, dove fermarsi ad ascoltare parole, chiacchierare attorno a un libro o un autore, leggere un brano che ci ha emozionato.

La Notte dei Lettori (www.lanottedeilettori.it) verrà ufficialmente aperta sabato 17 giugno sotto la Loggia del Lionello alle ore 18 insieme a Stefano Benni, uno degli scrittori più amati dal popolo dei lettori, autore di diversi libri culto per intere generazioni. Dialogheranno con lui Aurora Milan e Gabriele Franco. L’evento di chiusura del festival, alle ore 23, sarà affidato a un’altra straordinaria presenza: Roberto Vecchioni racconterà i libri che lo hanno rivoluzionato e gli autori che hanno cambiato il mondo in un dialogo assieme a Maurizio Mattiuzza.

Tra gli appuntamenti, venerdì 16 (a partire dalle 9), segnaliamo “Gli stati generali della lettura”, presso la Sala Corgnali della Biblioteca Civica “Joppi” – Sezione Moderna (in Riva Bartolini), tavola rotonda sulla situazione del libro in Italia, in cui verranno confrontati i diversi punti di vista di editori (con Francesca Archinto – rappresentante della sezione ragazzi della Associazione Italiana Editori), librerie (con Alberto Galla – vicepresidente dell’Associazione Italiana Librai) e biblioteche (con Cecilia Cognini – Responsabile Area Servizi al pubblico, Attività culturali, Qualità e Sviluppo delle Biblioteche Civiche di Torino). Il convegno sarà moderato da Romano Vecchiet (Dirigente del Servizio Integrato Musei e Biblioteche).

Qui il programma

http://www.leggeretutti.net/site/a-barcellona-con-amareleggere/

Lascia un Commento