“Il Drago di Ghiaccio” di George R.R. Martin diventerà un film animato

Il romanzo breve Il Drago di Ghiaccio di George R.R. Martin sta per diventare un film animato realizzato dagli studios della Warner Bros.

Pubblicato per la prima volta nel 1980 Il Drago di Ghiaccio (Mondadori, 2015) è la storia dell’amicizia tra una giovane ragazza e il drago di ghiaccio del titolo, in una terra mitica fatta di gelo e neve. Il drago di ghiaccio, creatura selvaggia e leggendaria, terrorizza il mondo fantasy inventato da Martin, che non è quello di Westeros, ma una terra gelida e desolata. Solo una bambina d’inverno come Adara, nata nel peggiore gelo a memoria d’uomo, può non aver paura del drago. I due vivono insieme da quanto la piccola ne ha memoria, finché l’arrivo dei draghi di fuoco mette a repentaglio le pacifiche terre dei cittadini. Adara e il Drago di Ghiaccio sono i soli che possono fermarli.

Il manager di Martin, Vince Gerardis, sarà il produttore esecutivo de Il Drago di Ghiaccio. Alla Warner al momento il progetto è supervisionato da Allison Abbate e Chris Leahy, capi del gruppo di animazione.

Il progetto è slegato dall’universo di Game of Thrones, che ricordiamo tornerà per la sua ultima stagione conclusiva su HBO nel 2019. Ancora nessuna notizia, invece, sul capitolo conclusivo della saga cartacea, il cui ultimo volume, “The Wind of Winter”, non ha ancora una data d’uscita.

(Laura Annese)

Lascia un Commento