Il libro Fontanelle Romane premio speciale della giuria al “Premio Convivio 2018″

Il libro “Fontanelle romane” di Maria Cristina Martini ha vinto nella sezione “Saggi editi” il “Premio Speciale della Giuria” del premio internazionale letterario “Il Convivio 2018″ della prestigiosa Accademia Internazionale il Convivio di Castiglione di Sicilia.

Nuovamente un premio assegnato dalla Sicilia a una scrittrice romana, a distanza di 15 anni dalla vincita della V Edizione del Premio Internazionale Navarro con il romanzo d’esordio “Urlo muto”. L’autrice si dichiara molto soddisfatta del riconoscimento che premia anni di ricerca lungo le strade di Roma alla ricerca di dettagli e arredi urbani meno conosciuti della città e che, in un certo senso, premia tutta la collana “A spasso con la Storia” di cui il libro fa parte. Accanto allo studio storico e urbanistico effettuato sulle fontanelle della Capitale evidentemente è stata apprezzata anche la dissertazione sul tema acqua di Roma dalle origini ai giorni nostri, un tema molto sentito dai siciliani per i frequenti problemi di siccità.

Maria Cristina Martini, che oltre ad essere autrice è anche editrice del volume, sarà a Giardini Naxos domenica 28 ottobre per il ritiro del premio. E nel frattempo ha anche scritto e pubblicato un nuovo libro dal titolo “Fantasmi a Roma”, giusto in tempo per Halloween.

 

Lascia un Commento