Il libro Perfetto, ovvero Perfectbook.it

Trovare il libro perfetto? Ora è semplice!

Rispondendo ad alcune domande sul sito www.perfectbook.it si può scoprire il titolo adatto ad ogni persona e situazione e acquistarlo direttamente dagli store online  collegati al servizio.

PerfectBook nasce dall’unione di due giovani menti che hanno voluto coniugare la passione per la lettura e per l’informatica: Andrea Vassallo, project manager, e Margherita Bauducco, specialista in psicomotricità e tecnico della riabilitazione psichiatrica. I due giovani piemontesi ribaltano la concezione di ricerca del libro: “La maggior parte di motori di ricerca di libri hanno classifiche di vendita universali  oppure permettono di ricercare il libro per genere e autore: spesso sono liste infinite da cui è difficile uscirne con un’idea chiara e consapevole. Noi abbiamo pensato a una ricerca in cui sia protagonista la persona con le sue emozioni e i suoi interessi”  spiega Andrea Vassallo. L’intuizione si trasforma poco a poco in un portale dove gli interessi personali e gli stati d’animo si combinano a genere e tipo di libro per condurre alla ricerca del libro perfetto da dedicare a se stessi o da regalare a chi ci sta
accanto. “Ogni libro suscita emozioni particolari legate anche allo stato d’animo e alle situazioni che viviamo nel momento in cui scegliamo di leggerlo. L’aspetto terapeutico dei libri è ormai sapere comune ma è bene ricordare sempre come pagine di libri possano trasformarsi in gocce di buonumore e come questioni irrisolte possano trovare risposte tra le parole del libro perfetto – spiega Margherita Bauducco – Regalando il libro giusto si fa un gesto che parla di cura verso l’altro, regalandosi il libro giusto ci si prende cura di se stessi. I libri sono catalizzatori di cambiamenti, i libri non conoscono spazio e tempo, anzi, li cavalcano e attraversano le storie, le culture e le vite accarezzandoci nel profondo”.

Il sito è in costante evoluzione con la realizzazione di nuove possibilità di condivisione del piacere della lettura e di scoperta di libri perfetti. Infatti, proprio pensando alla lettura come promotrice di benessere, è nato “GOCCE DI EMOZIONI”, una funzionalità che PerfectBook offre a chi visita il suo sito: si sceglie la “goccia” associata al proprio stato d’animo e PerfectBook consiglierà un libro adatto che potrà essere condiviso sui principali social network (Facebook, Twitter e Google+) trasformando la ricerca individuale in esperienza condivisa.

Inoltre PerfectBook propone mensilmente sulla propria pagina Facebook un contest in cui si chiede agli utenti di votare alcune citazioni di poeti e scrittori rappresentanti ogni volta uno stato diverso. La frase vincitrice viene inserita ogni primo del mese sulla homepage del motore di ricerca, rendendo così PerfectBook personalizzabile dagli stessi utenti.

Il continuo inserimento di libri all’interno del motore di ricerca permette ai “booklovers” di ritornare su PerfectBook e trovare nuovi spunti di lettura o creare essi e stati d’animo.
PerfectBook, pur essendo nato da appena un paio di mesi, aspira a diventare un dinamico “libraio 2.0” e allo stesso tempo una interessante abitudine ogni qual volta si voglia ricercare un libro affine a se stessi.

PerfectBook consente di concretizzare ogni ricerca offrendo direttamente la possibilità di acquistare il libro perfetto su tutti i principali store online potendo scegliere la soluzione economicamente più conveniente.

E’ possibile contattare PerfectBook per consigliare libri da inserire all’interno del motore di ricerca che verranno valutati e se idonei inseriti all’interno del database.

PerfectBook vuole offrire l’opportunità anche a case editrici minori ma di qualità
elevata, di poter essere conosciute dal pubblico: per questo all’interno dei risultati si
potranno scoprire anche libri meno noti al mercato di massa.

Su PerfectBook sarà inoltre possibile inserire banner pubblicitari.

Per informazioni:
info@perfectbook.it

Contatti con la stampa:
margherita.bauducco@perfectbook.it
andrea.vassallo@perfectbook.it

Lascia un Commento