Il vocabolario Zingarelli compie 100 anni

La lingua cambia ed evolve, e lo Zingarelli ha “raccontato ” per 100 anni la nostra cultura. Nel 1917 Nicola Zingarelli inizia la pubblicazione del Vocabolario della Lingua Italiana. Dopo un secolo, gli “eredi” del suo lavoro continuano a seguire le evoluzioni e le “novità” della lingua.
Oggi, lo Zingarelli contiene 145 000 voci e dal 1994 viene aggiornato annualmente con nuovi termini e modi di dire (tra quelli di quest’anno Brexit, Influencer, Alternanza-scuola lavoro), nuovi significati di parole già esistenti, e aggiornamento di definizioni ed esempi. Propone anche supporti per meglio comprendere e utilizzare la lingua, come le “Sfumature di significato”, le “Citazioni letterarie”, i “Sinonimi, contrari e analoghi”, le “Definizioni d’autore”. Inoltre per celebrare i cento anni del vocabolario della lingua italiana, l’editore Zanichelli ha realizzato una serie di iniziative: www.zanichelli.it.

Lo Zingarelli 2018
vocabolario della lingua italiana di Nicola Zingarelli

a cura di Mario Cannella e di Beata Lazzarini, 2688 pagine, 145mila voci, 380mila significati

Lascia un Commento