Instabook: l’applicazione (italiana) che trova il libro a partire dalla citazione

Una frase, una citazione che viene in mente all’improvviso ma, per quanto ci si sforzi, non si riesce a ricordarne l’autore o il libro da cui è tratta. Quante volte capita?

Ed ecco che, a risolvere il problema, arriva Instabook: applicazione tutta italiana che permette di risalire ad un testo tramite una citazione. Gratuita – a parte alcune funzioni come la ricerca vocale e la rimozione della pubblicità, e disponibile sia per iOS che Android, è firmata da ARAndroid, un team di sviluppo di applicazioni per sistemi Android nato, nell’estate 2012, dalla collaborazione di tre ingegneri italiani: Andrea Spostato, Ronny Meringolo e Angelo Ragusa.

L’app si presenta con un’interfaccia fluida, semplice e pulita, e in pochi secondi a partire da una frase o un breve estratto, effettua una ricerca tra migliaia di testi e risale a quello corretto. Un vero “Shazam” dei libri e della letteratura che piacerà a tutti i lettori più accaniti.

Lascia un Commento