Leggere:tutti. 13 anni, la storia continua…

Appuntamento: Mercoledì 21 marzo ore 18.00 presso la Domus Romana (Via Quattro Fontane 113, Roma).
Programma

Sergio Auricchio, Editore di Leggere:tutti: La nostra mission, ieri e oggi
Giuseppe Marchetti Tricamo: Tredici anni per e con Leggere:tutti
Carlo Ottaviano: Il Leggere:tutti che vogliamo

A seguire
In occasione della Giornata Mondiale della Poesia
Canzoni, come poesie

Voce Piera D’Isanto
Piano Marco Sivi

Al termine aperitivo e brindisi

Partecipazione gratuita ma obbligatoria la prenotazione info@leggeretutti.it; tel. 0644254205

 

Dopo oltre tredici anni Giuseppe Marchetti Tricamo lascia la direzione di Leggere:tutti. In questo periodo, grazie a lui e a tanti collaboratori, Agra Editrice ha pubblicato 119 numeri della rivista.

Leggere:tutti, nato come mensile free press, dal 2012 viene distribuito in edicola: un caso unico in Italia, a testimonianza del valore editoriale della testata.

Già da alcuni mesi Pippo (come affettuosamente lo chiamiamo in casa editrice) mi aveva accennato alle difficoltà di continuare nel suo impegno, e quando mi ha chiesto con determinazione di individuare un altro direttore che prendesse le redini della rivista ho capito che la sua decisione era irrevocabile e che a nulla sarebbe servito (e probabilmente non sarebbe stato neanche giusto) chiedergli un ulteriore sacrificio.

Da maggio 2005, quando il primo numero di Leggere:tutti è stato presentato al Salone del libro di Torino, Pippo ha diretto la rivista con professionalità e disponibilità, seguendo Agra editrice nei tanti eventi ai quali ha dato vita, e che lui stesso ha ricordato nel numero di marzo: Il Treno di libri per Napoli, Una Nave di Libri per Barcellona, il Festival della letteratura per ragazzi aMare Leggere e Food&Book-La cultura del cibo, il cibo nella cultura, che da cinque anni si tiene a Montecatini.

Pippo ha voluto annunciare la sua partenza con un bellissimo editoriale, Il mio viaggio finisce qui!, che ha sorpreso molti lettori e collaboratori. Tantissimi hanno telefonato in redazione preoccupati che avesse problemi di salute; poi, rassicurati, hanno voluto manifestare con lettere ed email la loro stima e riconoscenza per il lavoro svolto. Potrete leggerne alcune nella Posta al direttore del numero di aprile. Qui, semplicemente, voglio esprimere il ringraziamento per il grande lavoro svolto con passione e intelligenza.

Dal numero di aprile la direzione di Leggere:tutti sarà assunta da Carlo Ottaviano. Un professionista di livello, ma principalmente un amico. Anche a lui va un ringraziamento, per avere subito accettato, mettendosi al lavoro. Sono sicuro che riuscirà a raccogliere la “preziosa eredità”, impegnandosi per l’affermazione della testata e soprattutto per la promozione della lettura, che è la missione per la quale è nata, come indica il suo nome: Leggere:tutti.

Grazie, Pippo! Buon lavoro, Carlo!

Sergio Auricchio

Lascia un Commento