L’eros contro la morte: Ts’ao Hsueh-ch’in

Martedì 17 gennaio 2017, alle 18.30 presso Healthy Book Area, a Napoli, in Via Merliani 118, primo piano (mappa) si terrà il terzo incontro della quinta edizione de I Magnifici Sette, il ciclo di sette lezioni magistrali sull’arte dello scrivere (e del leggere) per sette grandi classici della letteratura tenuto da Giuseppe Montesano.

Protagonista di questa lezione, che ha per titolo “L’eros contro la morte”, è lo scrittore cinese Ts’ao Hsueh-ch’in.

“Non c’è molta felicità nel mondo”, scrive Giuseppe Montesano in Lettori selvaggi (Giunti 2016): a proposito del capolavoro settecentesco di Ts’ao Hsueh-ch’in, “dove il fuoco dell’accampamento sotto le stelle si è trasformato nel liquescente riflesso digitale degli schermi: è per questo che bisogna entrare nel mondo favoloso e crudele del Sogno della camera rossa“.

I boudoir lussuosi dell’aristocrazia cinese, dove “lusso, calma e voluttà sono una verità che trasale nei corpi” sono solo lo sfondo di un romanzo divagatorio, epifanico, visionario in cui la vera trama è “lo scorrere dei giorni e della vita”: il giovane erede di una grande famiglia vorrebbe sposare un’orfana ma è costretto a unirsi a una donna che non ama, da qui peripezie che sfociano tutte nei molti aspetti dell’abbandono, fisico, spirituale, materiale…
La rovina attesa nel romanzo Ts’ao Hsueh-ch’in però non arriverà a scriverla, morirà prima, ignorato da tutti: trent’anni dopo la sua scomparsa il romanzo sarà pubblicato per diventare, fuori del tempo che l’aveva generato, un classico cinese intramontabile.

Questa lezione si tiene, come tutte quelle di questo ciclo, nell’ambito dei nostri laboratori annuali di scrittura, ma è aperta anche ai non iscritti, con un contributo per singola lezione o per le sette lezioni totali (vedi alla voce Costi e Iscrizioni).

 

Gli incontri successivi:

Martedì 14 febbraio 2017
Lev Nikolaevič Tolstoj Anna Karenina o Guerra e Pace
I romanzi infiniti

Martedì 14 marzo 2017
Nikolaj Gogol’ Memorie di un pazzo
Rainer Maria Rilke I quaderni di Malte Laurids Brigge
André Breton Nadja
Jean-Paul Sartre La nausea
Il diario è un romanzo o il romanzo è un diario?

Martedì 11 aprile 2017
Jean Cocteau I ragazzi terribili
Siamo tutti ragazzi terribili

Martedì 9 maggio 2017
Michail Saltykov-Ščedrin I signori Golovlëv
Le famigie sono orribili

Lascia un Commento