Letture d’Estate lungo il Fiume e tra gli alberi torna a Roma dal 21 giugno al 2 settembre

Dal 21 giugno a 2 settembre torna a Roma, nei Giardini di Castel  Sant’Angelo, Letture d’Estate lungo il Fiume e tra gli alberi, storica manifestazione completamente autofinanziata e gratuita, tra le più  longeve e amate nella Capitale, che dal 1986 promuove i libri e la  lettura.

Un’edizione, questa del 2018, che rilancia e raddoppia in termini di  spazio e offerta. Una passeggiata incantata di circa 1 km nel cuore di  Roma, con una programmazione quotidiana di eventi – tra incontri,  letture, musica, giochi, perfomance e proiezioni – pensati per ogni  tipo di visitatore grazie alla creatività del Direttore artistico  Lucio Villani e della curatrice Margherita Schirmacher. Tanti gli  ospiti attesi che verranno annunciati nelle prossime settimane, tra  cui Dacia Maraini, Stefano Benni e Chiara Trevisan.
Anche quest’anno, per volontà degli organizzatori storici Rosanna Vano  e Vito Altieri, le attività di Letture d’Estate sono finalizzate alla  raccolta fondi per Peter Pan Onlus, impegnata dal 1994 nel sostegno e nell’accoglienza delle famiglie con bambini malati di cancro che, da  tutta Italia e dal resto del mondo, vengono a curarsi a Roma presso i  poli ospedalieri Bambino Gesù e Policlinico Umberto I.

Realtà ospiti della manifestazione: il Centro Sperimentale di  Cinematografia, la Rete Librerie di Roma, Ottimomassimo, le primarie  Scuole di Musica Accademia Nazionale delle Arti AIDA, Sylvestro  Ganassi, Mississippi Music School, Anton Rubinstein, la Scuola di  scrittura Omero, la Scuola di Shiatsu Igea, F.I.T.E.T., Lega Italiana  Calcio Balilla e La Tana dei Goblin.

Lascia un Commento