Lorenzo Marone: ” Tutto sarà perfetto”

di Bernardina Moriconi

Se qualcuno gli avesse detto: “Tutto sarà perfetto” (così il titolo dell’ultimo romanzo di Lorenzo Marone), lui, Andrea Scotto, il protagonista, probabilmente si sarebbe limitato a obiettare: In che senso? Una domanda usata spesso da Andrea in risposta a un’altra domanda: una formula per eludere impegni e responsabilità, prolungando in una tarda giovinezza la sua esistenza di quarantenne priva di durevoli impegni professionali e affettivi. L’esatto contrario della sorella Marina, la cui vita domestica è ordinata e scandita da regole. Le cose si complicano quando per un evento improvviso Marina e famiglia devono allontanarsi da Napoli lasciando il padre, malato e a cui resta poco da vivere, alle cure dell’irresponsabile fratello. Il quale, infatti, si lascia convincere dal genitore a tornare per un paio di giorni nella natia Procida per un ultimo saluto all’isola che lo ha visto giovane e felice, almeno quando non era in giro sulle navi di cui era capitano, che lo portavano lontano dall’isola e dalla famiglia per interi mesi.

Il tema topico del nostos, il viaggio di ritorno, strettamente correlato qui alla parola nostalgia e caro alla letteratura mediterranea, si ripropone ancora una volta: ma Procida non è Itaca e se non ci sono ad attenderli le insidie dei Proci, i due viaggiatori dovranno confrontarsi (e saldare qualche conto in sospeso) coi fantasmi del passato: e non mancheranno sorprese e alcune rivelazioni. Il tutto nella forma garbata e piacevolmente scorrevole cui ci ha abituato la scrittura di Marone, che, attraverso le vicissitudini a tratti schiettamente divertenti dei due protagonisti e del loro cane pazzo, riesce a cogliere e raccontare l’essenza della più isolana delle tre isole del golfo, la Procida aspra e dolce come i suoi limoni, diffidente nei confronti dei forestieri  eppure terra di naviganti che percorrono il globo in lungo e largo: contraddizioni e suggestioni di un’isola che la penna di Lorenzo Marone sa abilmente trasmettere al lettore.

Lorenzo Marone

Tutto sarà perfetto

feltrinelli, 2019

pp. 297, Euro 16,50

Lascia un Commento