Racconti nella Rete partner di Gazzetta Summer Camp / Letteratura e sport, binomio vincente

Domenica 18 febbraio  presso il Corriere della Sera a Milano, Sports Promotion e Sport&Holidays, unitamente a La Gazzetta dello Sport, presentano i Gazzetta Summer Camp – Estate 2018.

Sarà presente Demetrio Brandi, presidente del premio letterario “Racconti nella Rete” e del festival LuccAutori,  da quest’anno partner della nuova edizione del Gazzetta Summer Camp.   I ragazzi iscritti al Camp Scrittura e Teatro avranno la possibilità, se lo vorranno, di partecipare gratuitamente alla prossima edizione del premio letterario “Racconti nella Rete”.   

Il  Gazzetta Summer Camp Scrittura e Teatro è rivolto a tutti coloro che amano leggere, recitare, scrivere, disegnare e … fare sport! Un proposta formativa unica nel suo genere che unisce PAROLE, IMMAGINI, FANTASIA e RISATE per scoprire e conoscere l’affascinante mondo della scrittura, del teatro e dell’illustrazione.

L’opportunità di seguire i consigli di professionisti in grado di stimolare la fantasia e la voglia di creare dei partecipanti farà vivere un’esperienza unica nel settore, emozionante, divertente e formativa.  Incoraggiati a sviluppare una storia dalle scrittrici Annalisa Strada e Laura Orsolini, a rappresentarla dall’attore Paolo Zambon e a imprimerne le immagini dall’illustratore Fausto Bianchi, i ragazzi vivranno una settimana magica, in compagnia di scrittori, illustratori e attori.  Le capacità espressive, linguistiche, rappresentative e artistiche di ogni singolo individuo verranno guidate e condivise da esperti professionisti per creare e mettere in scena una STORIA.  

I partecipanti dedicheranno alla scrittura, illustrazione e messa in scena metà della loro giornata, l’altra metà sarà dedicata alle discipline sportive previste dal programma multisportivo. Ciascun gruppo metterà in scena diverse fasi narrative a partire da un tema dato dall’insegnante e, al termine della settimana, avrà prodotto: una rappresentazione e un testo corredato da illustrazioni. I partecipanti alla fine della vacanza si esibiranno tra loro e, se lo vorranno, potranno esibirsi durante la serata finale davanti a tutti i partecipanti dal Camp.

Il primo turno è dedicato ai bambi dai 6 ai 10 anni di età, il secondo turno ai ragazzi dagli 11 anni di età in su. Verrà rilasciato un attestato di partecipazione al corso come attività didattico-formativa.   Per ulteriori info e prenotazioni è possibile rivolgersi anche a: Laura Orsolini  cell. 345-8987827 laura.orsolini@live.it

Lascia un Commento