Rassegna di Cinema e Letteratura Latinoamericana sulla Nave dei Libri

Leggere:tutti, in collaborazione con l’Associazione Culturale Nuovi Orizzonti Latini, ha deciso di proporre in occasione della Nave di Libri per Barcellona una Rassegna di Cinema e Letteratura Latinoamericana, con un programma di proiezione di film dedicata ad autori sudamericani.

In particolare, gli scrittori omaggiati saranno Julio Cortàzar, Jorge Luis Borges e Roberto Bolano.

Così l’Associazione Culturale Nuovi Orizzonti Latini festeggia i suoi primi dieci anni diffondendo le Culture dell’America Latina.

Questo il programma della rassegna, a cura della Dott.ssa Sonia Castillo, esperta in Cinema e Lettaratura Latinoamericana e presidente dell’Associazione:

 

Julio Cortázar

Jogo subterrâneo/Gioco Sotteraneo

Dir: Roberto Gervitz, Brasile, 2006, 108’, V.O. Portoghese, Sott. Italiano

Sotterraneo del gioco d’azzardo è un singolare storia d’amore. – Ispirato dalla storia Manuscrito encontrado en un bolsillo, di Julio Cortázar.

Martin, un pianista di piano bar, si sottomette ossessivamente ad un gioco che ha inventato per trovare la donna della sua vita – un gioco il cui campo è formato dal groviglio di linee della metropolitana-. Martin entra in un vagone con un percorso predeterminato, e sceglie una donna che lo attrae. Da lì non resta che aspettare che anche lei faccia il suo cammino. Solo allora può avvicinarsi . Il gioco è molto difficile, quasi impossibile. Nei suoi costanti e frustrati  tentativi, Martin incontra diversi personaggi che cambieranno la sua vita…

 

Jorge Luis Borges

Un Amor de Borges

Dir: Javier Torre, 2000, 93’, V.O. Spag,. Sott. Italiano.
Interpreti principali : Jean Pierre Noher e Inés Sastre.

Ispirato al libro di memorie di Estela Canto: Borges a contraluz (Borges in controluce), racconta la passione impossibile di un uomo buono, dalla educazione umanistica e dalla vita austera che si innamora di una donna più giovane di lui.

Quest’uomo si chiama Jorge Luis Borges che, all’età di 46 anni, continua a vivere con la madre, lavora in una modesta biblioteca e non è ancora conosciuto dal grande pubblico. È un conservatore, sempre sottoposto agli obblighi familiari, molto timido e con gravi problemi di vista.

 

 

Roberto Bolaño

Bolaño cercano/Bolaño vicino

Dir: Erik Haasnoot, Olanda/Spagna, 2008, 40’, V.O. Spagnolo. Sott. Italiano

La famiglia e gli amici più intimi dello scrittore cileno dialogano sulla vita e svelano alcuni misteri sulla sua scrittura. Ambientato a Blanes, Barcellona e Messico DF, il documentario raccoglie le testimonianze di Carolina López, dei figli di Roberto (Alexandra e Lautaro Bolaño), Antoni García Porta, Enrique Vila-Matas, Rodrigo Fresán e Juan Villoro.

Sarà presente Erik Haasnoot, regista del documentario.

 

 

 

http://www.leggeretutti.net/site/a-barcellona-con-amareleggere/

One Response to Rassegna di Cinema e Letteratura Latinoamericana sulla Nave dei Libri

  1. Pingback: Torna la Nave di Libri per Barcellona! | Leggere:tutti

Lascia un Commento