Riparte una valanga di libri

È nuovamente tempo di libri ai piedi del Monte Bianco. La rassegna “Una valanga di Libri” torna a Courmayeur per un’edizione estiva ricca di appuntamenti di qualità e incontri con gli autori.

 

La Maserati Mountain Lounge e la Biblioteca Comunale di Courmayeur diventano sedi prescelte dove far vivere racconti e trasformare i libri in avventure: dieci appuntamenti, distribuiti in un ricco calendario che andrà dalla metà di luglio alla fine di agosto, con alcuni dei nomi più importanti del panorama letterario italiano e non solo.

 

Si parte martedì 17 luglio, alle ore 18, in Biblioteca, con Enrico Pandiani che presenterà il suo noir “Polvere”, edito da DeA Planeta. Negli appuntamenti successivi quattordici autori si ritroveranno al cospetto del tetto d’Europa per incontrare lettori e appassionati, fra questi anche l’autore americano Michael Zadoorian, che martedì 31 luglio alle ore 18, alla Maserati Mountain Lounge, presenterà “Beautiful Music”, edito da Marcos y Marcos, insieme a Gianfranco Di Fiore, per anni collaboratore del Giffoni Film Festival, a Courmayeur con il suo “Quando sarai nel vento”, edito da 66thand2nd. Michael Zadoorian è autore del libro “In viaggio contromano” da cui Paolo Virzì ha tratto il suo film “Ella e John” con Helen Mirren e Donald Sutherland che verrà proiettato, negli stessi giorni, al Courmayeur Mountain Cinema.

 

Giovedì 2 agosto spazio alla cultura lusitana con Alessio Romano, che, alle ore 18, guiderà gli appassionati alla scoperta di Lisbona, città affascinante e nostalgica, grazie alla sua opera “D’amore e baccalà”, pubblicata per la collana “Allacarta” di Edt, l’incontro sarà accompagnato da una degustazione di vini portoghesi.

Lunedì 20 agosto, alle 21.15 alla Maserati Mountain Lounge, l’attrice e regista Francesca D’Aloja, presenterà “Cuore, sopporta”, edito da Mondadori.

 

“Dopo il successo avuto con la prima edizione invernale – commenta l’assessore alla cultura

Roberta D’Amico – l’amministrazione comunale non poteva che confermare la fiducia a Paola Zoppi e al primo appuntamento estivo di Una valanga di libri. Tanti gli appuntamenti così differenti tra loro che siamo sicuri accontenteranno tutti i nostri lettori e turisti”.

 

“Una valanga di libri vuole essere un mezzo con cui fare cultura, diretta e alla portata di tutti -

sottolinea Paola Zoppi, direttore artistico della rassegna – Ospiteremo quattordici autori, una grande sfida che porterà a Courmayeur un programma culturale ricco ed eterogeneo proprio per andare incontro ai residenti e ai turisti che, questa estate, soggiorneranno a Courmayeur.”

 

Anche l’assessore al turismo del Comune di Courmayeur, Ivan Parasacco, si dice soddisfatto del calendario prodotto dalla sinergia tra uffici. “Il connubio tra cultura e turismo può rappresentare un’offerta importante per l’estate di Courmayeur”.

 

Lascia un Commento