Roma: buoni libro, domande online fino al 15 novembre

L’Amministrazione capitolina ha confermato il sostegno alle famiglie per il diritto allo studio, stanziando 5.084.617,38 euro per i buoni libro riservati agli studenti residenti. Il contributo, che è stato assicurato grazie al sostegno della Regione Lazio, spetta alle studentesse e agli studenti appartenenti a nuclei familiari con reddito Isee fino a 10.632,94 euro. Tutti coloro che hanno diritto potranno presentare domanda online tramite il portale di Roma Capitale.

 

 

L’Assessora ha così precisato “Con questa modalità, che si sperimenta per la prima volta, vogliamo garantire ancora più trasparenza per i cittadini, uno snellimento delle pratiche burocratiche e una maggiore tutela della privacy, oltre a evitare un inutile spreco di carta. Gli utenti che non hanno familiarità con il mezzo informatico potranno comunque contare sul nostro supporto e rivolgersi agli uffici del Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici per richiedere assistenza».

 

Gli importi del buono libro sono rispettivamente di 119,41 euro per la scuola dell’obbligo (scuola secondaria di I grado e biennio della scuola secondaria di II grado) e di 93,71 euro per il triennio della scuola secondaria di II grado.

 

E’ stato prorogato al 15 novembre il termine per la presentazione delle domande.

In questi ultimi giorni si sono infatti verificati inconvenienti tecnici che hanno ritardato le procedure di identificazione al Portale, necessarie per poter effettuare la richiesta online, se non si è già identificati. La proroga è quindi finalizzata ad agevolare quanto più possibile l’accesso a questo importante contributo per il diritto allo studio messo a disposizione da Roma Capitale.

Si ricorda, a questo proposito, che l’identificazione al Portale di Roma Capitale avviene tramite la sezione “Servizi online” sulla homepage del sito www.comune.roma.it. La domanda del buono libro potrà essere effettuata non appena ricevuta la mail di notifica dell’avvenuta identificazione.

Gli utenti che non hanno familiarità con il mezzo informatico possono comunque contare sul supporto degli uffici del Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici per richiedere assistenza.

 

Chi ancora non avesse provveduto a questa formalità, per avere l’autorizzazione a richiedere il buono libro, deve al più presto collegarsi alla sezione “Servizi online” del Portale di Roma Capitale e cliccare su “Identificazione al Portale”.

 

 

Roma Capitale rilascerà ai richiedenti un “buono libro digitale” che potrà essere utilizzato presso le librerie convenzionate entro il 20 dicembre 2014.

 

Tutte le informazioni per richiedere il buono libro sono disponibili sul sito del Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici, www.comune.roma.it/dipscuola o chiamando il numero 060606.

 

Lascia un Commento