“Spacefood. La nuova gastronomia siderale” di Andrea Coco: presentazione a Roma il 20 novembre. Con Cinzia Tani

Lunedì 20 novembre alle ore 17.30 presso la Libreria Piave (via Piave 18, Roma), Andrea Coco presenterà il suo romanzo di fantascienza umoristica. Interviene Cinzia Tani.

Il libro:

Prendete il più celebre critico enogastronomico dell’Universo, Aner Sims. Aggiungete il famelico – in tutti i sensi – paladino della Flotta Spaziale, Augusto “Rock” Parboni. Portateli là, dove nessun giornalista si è mai spinto per una recensione, nei locali più estremi del Cosmo. La prima tappa è il “Ristorante che non c’è”, dove per accedere occorre prima dimostrare le proprie capacità nell’eloquio, pena… la disintegrazione. Poi, assieme a Scilla Aliprand, responsabile del Servizio di Protezione Aziendale di una multinazionale, si parte alla volta del pianeta Znavel, dove occorre indagare sulla misteriosa scomparsa del grande cuoco Apuleius.

I tre flâneurs delle tavole imbandite mettono a repentaglio la propria incolumità pur di soddisfare le curiosità gastronomiche e ritrovare gli antichi valori della ristorazione. Spacefood è fantascienza con contorno di citazioni musicali e un filo di humor extraterrestre.

Personaggi principali

Aner Sims: Giornalista enogastronomico che cura la rubrica “Ristoranti Novità” per il giornale The Times of Hibernia, la principale testata giornalistica del pianeta omonimo con sede nella capitale. Valente critico, deve difendersi dai colleghi che lo sottostimano e da Augustus, che lo tormenta con le sue trovate.

Comandante Augusto Rock Parboni: “Dal fiero cipiglio sul volto, in testa i capelli a spazzola color dell’argento, un incarnato rosa porcello e l’occhio azzurro limpido stralunato”, un amante della buona cucina, disposto a tutto pur di dei gustare buoni piatti, e con una naturale tendenza a combinare disastri.

Scilla Aliprand: Ricca possidente del pianeta di Oversturia, lavora per la sicurezza di un’importante azienda. Innamorata di Aner Sims, è tanto bella quanto intelligente e glaciale. Famosa per le sue battute caustiche, i suoi interventi si riveleranno decisivi per sbloccare alcune situazioni molto complicate.

Apuleius: Celebre cuoco, che in poco tempo si è conquistato l’antipatia degli altri ristoratori di Znavel, che non apprezzano la sua disponibilità, secondo loro eccessiva, ad assecondare le richieste dei clienti. Personaggio cosmopolita, è convinto che l’essere umano sia naturalmente buono.

L’autore

Andrea Coco è nato a Roma nel 1964, dove vive con la moglie e due figli. Dopo la maturità classica ha intrapreso l’attività giornalistica, occupandosi di varie tematiche. Attualmente lavora in una società di telefonia. Molteplici le sue pubblicazioni presenti su riviste e antologie dedicate alla fantascienza e al noir, nonché il contributo alla realizzazione dei concorsi letterari NASF del sito braviautori.com. Tra le sue ultime opere c’è una ghost story edita nell’antologia Allucinazioni urbane (L’Erudita) e un racconto di fantascienza nell’antologia Faximile 101 (Homo Scrivens).

L’evento

Quando: lunedì 20 novembre 2017, ore 17:30

Dove: libreria via piave, 18 – Roma

Info: 06 42014726 – info@libreriaviapiave.it

 

(Giuseppe Tasca)

Lascia un Commento