Spazio ai giovani con ScegliLibro

Dopo circa sette mesi di letture, presentazioni dei libri, commenti e dialoghi tra lettori e scrittori si è conclusa la 4^ edizione del Premio dei giovani lettori.

Questa edizione ha preso il via all’inizio dell’anno scolastico 2018/2019 e si è conclusa con la Grande Festa Finale che si è svolta al PalaTrento venerdì 17 maggio 2019 nel corso della quale è stato proclamato e premiato il libro vincitore. Tutto questo dopo che, dall’8 aprile al 12 maggio le lettrici e i lettori delle classi 5^ elementare e 1^ media aderenti al Premio hanno votato, tra quelli letti, il libro più amato.

Sceglilibro è un progetto di promozione della lettura e della scrittura nato nel 2012 su iniziativa di una ventina di biblioteche trentine a cui si sono aggiunte le biblioteche altoatesine di Egna e Salorno. A questa edizione hanno partecipato 42 biblioteche e 20 punti di lettura, oltre 30 Istituti scolastici e circa 4.300 studenti. Sostenuto da sponsor e partner diversi sia pubblici che privati Sceglilibro incentiva la partecipazione attiva dei ragazzi che attraverso la lettura di cinque libri proposti dai bibliotecari e una serie di incontri nelle biblioteche, sono stimolati a scoprire e sviluppare le loro doti di critici e attenti lettori.

Fin dall’inizio l’imperativo è stato di non escludere alcuno dalla possibilità di partecipare. Questo significa prendersi carico delle difficoltà di coloro che, per vari motivi, presentano deficit di lettura certificati (ipovedenti, ciechi, dislessici) chiedendo quindi alle case editrici coinvolte la possibilità di utilizzare i file digitali per trasformarli con caratteri ad alta leggibilità e creare audiolibri “fatti in casa”. Questa disponibilità è un requisito sine qua non per poter partecipare al Premio Sceglilibro. Ai giovani partecipanti al termine delle letture è chiesto di commentare sul sito web sceglilibro.it i libri letti esprimendo per ognuno un giudizio e quest’anno si è arrivati a quota 12.000.

Per promuovere anche la scrittura, da quest’anno parte Penne di ScegliLibro: 10 lettrici e lettori (10-12 anni) che si sono distinti per un particolare amore per la scrittura sono stati selezionati per partecipare, dal 30 giugno al 2 luglio 2019 ad Andalo (TN) a una Scuola di scrittura condotta da Fabrizio Silei nell’ambito di “1042 Scrivere in Trentino - Writing Summer School” organizzata dall’Università di Trento e Biblioteche della Paganella in collaborazione con la Scuola Holden di Torino. Un’altra novità è stato il coinvolgimento degli iscritti dell’Università della terza età e del tempo mediante la Fondazione Franco Demarchi, così da creare un ponte intergenerazionale tra nonni e nipoti, accomunati dal piacere della lettura.

E infine ecco la classifica finale della cinquina selezionata tra circa 160 libri considerati:

1)    Sulle ali del falco di Cinzia Capitanio (Einaudi Ragazzi)

2)    La valigia di Adou di Zita Dazzi (Il Castoro Editore)

3)    Oh, Harriet! di Francesco D’Adamo (Giunti)

4)    Cento passi per volare di Giuseppe Festa (Salani Editore)

5)    Più veloce del vento di Tommaso Percivale (Einaudi Ragazzi)

 

andalo@biblio.infotn.it

Lascia un Commento