Splendori barocchi nelle mostre italiane

di Niccolò Lucarelli

A seguito dell’importante convegno internazionale sull’Età Barocca che si è tenuto a Torino nel novembre 2016 promosso dalla Fondazione 1563 per l’Arte e la Cultura della Compagnia di San Paolo, vedono adesso la luce, per iniziativa del medesimo soggetto, gli atti di questo importante evento. Undici interventi di specialisti italiani e stranieri, fra i quali Giovanni Romano, Alessandro Angelini, Joseph Connors, Massimo Ferretti, Evelina Borea. Assieme a Roma, Genova e Napoli, Torino è una delle quattro capitali italiane del Barocco, ricchissima di sue espressioni architettoniche e pittoriche, sia a livello religioso che a livello civile; anche per questa ragione, la Compagnia di San Paolo ha promosso studi e convegni sull’argomento, allargandone la prospettiva all’intera Penisola, in un arco temporale che va dal 1937, anno della grande antologica sul Barocco tenutasi a Torino, fino al 2000, con la mostra L’Idea del Bello tenutasi a Roma.

Scorrendo gli approfonditi saggi, si scoprono le differenti declinazioni di questa stagione artistica, nelle differenti città italiane, così come i differenti approcci accademici con cui è stata avvicinata, studiata e divulgata attraverso le esposizioni, appunto. Un volume non facile, per un pubblico certamente di specialisti, in cui si discutono le metodologie di ricerca e di allestimento, i criteri scientifici di redazione dei cataloghi, l’importanza e l’influenza avuta da quelle mostre ancora oggi celebri, che hanno contribuito ad allargare le connessioni fra studiosi e istituzioni in materia di arte del Seicento.

A impreziosire e arricchire il volume un raffinato apparato iconografico, purtroppo soltanto in bianco e nero, relativo a significative opere pittoriche – come il San Giovanni Battista del Caravaggio, la Carità di Bernardo Strozzi -, ma anche architettoniche – la Palazzina di Stupinigi -, oltre che a una selezione delle copertine di importanti pubblicazioni sul Barocco, fra saggi scientifici e cataloghi di mostre tenutesi nel Novecento in Italia e all’estero.

 

Fortuna del Barocco in Italia. Le grandi mostre del Novecento

A cura di Michela MAcco e Giuseppe Dardanello

Sagep Editori, 2019

pp. 331, Euro 29,75

Lascia un Commento