Tiffany McDaniel vince il Not The Booker Prize del Guardian

Tiffany McDaniel vince il Not The Booker Prize del Guardian con il romanzo The Summer That Melted Everything, che in Italia sarà pubblicato da Edizioni di Atlantide nella prossima primavera con la traduzione di Lucia Olivieri. L’autrice è stata ritenuta il miglior libro pubblicato in UK nel 2016 dal prestigioso giornale britannico.

Ambientato in una cittadina dell’Ohio nell’estate del 1984, il romanzo d’esordio della giovane scrittrice american, è stato avvicinato da scrittori e critici all’opera di Carson McCullers, Shirley Jackson, Flannery O’Connor, Neil Gaiman e Harper Lee.

Tiffany Mc Daniel è la prima autrice contemporanea straniera ad entrare nel catalogo della casa editrice Atlantide, che propone solo libri a tiratura limitata e numerata, e nel suo primo anno di vita ha pubblicato, tra gli altri, libri quali Ritratto di Jennie e Viaggio sul fiume di Robert Nathan, L’Outsider di Colin Wilson e Leonida di Nada Malanima.

Lascia un Commento