Una Nave di Libri per Barcellona: attività anche per i bambini

Saranno numerosi anche quest’anno i bambini sulla Nave dei libri per Barcellona organizzata da Leggere:tutti e Grimaldi Lines dal 20 al 25 aprile, in occasione della Giornata mondiale del libro che nel capoluogo catalano il 23 aprile si celebra con la festa di “San Giorgio, i libri e le rose”.

In questa giornata tutta la citta si riempie di rose libri, gli uomini regalano alle donne una rosa e vengono contraccambiati con un libro. Una grande festa popolare che coinvolge grandi e piccoli. Per partecipare a questo evento saliranno sull’ammiraglia della Grimaldi in partenza da Civitavecchia un migliaio di passeggeri tra cui numerose famiglie con bambini.

Fin dalla prima edizione la Nave dei libri è un evento di successo; mentre i genitori avranno la possibilità di seguire le presentazioni degli scrittori e i numerosi spettacoli in programma, i più piccoli saranno coinvolti dalle animatrici di Leggere:tutti e dalle bibliotecarie romane (le Biblioteche di Roma fin dalla prima edizione partecipano alla Nave dei libri) in uno spazio a loro dedicato. Numerose le attività in programma. Oltre a letture ad alta voce ed animazioni legate ai libri, si terranno alcuni laboratori che coinvolgeranno i bambini. Alcuni di loro (i più grandi) parteciperanno alla produzione di un foglio di carta come si faceva alcuni secoli fa, altri saranno impegnati ad interpretare attraverso il disegno la leggenda di San Giorgio, la principessa e il drago. I più piccoli saranno invece guidati a riciclare cartoni e imballaggi costruendo oggetti da riutilizzare. Tutti poi saranno invitati a scrivere e disegnare una cartolina da Barcellona che arrivati nel capoluogo catalano sarà inviata agli amici e parenti rimasti in Italia. A questo si aggiungeranno spettacoli di burattini e animazioni che faranno volare le ore del viaggio.

Lascia un Commento