“Viaggio, racconto e memoria” di Ferdinando Scianna alla Settimana del Buon Vivere di Forlì 2018

Il 22 Settembre 2018, presso il Museo  di San Domenico, in occasione della Settimana del Buon Vivere, verrà inaugurata una grande mostra retrospettiva dedicata a Ferdinando Scianna, curata da Denis Curti, Paola Bergna e Alberto Bianda, art director della mostra, organizzata da Civita Mostre e corredata da un grande catalogo pubblicato da Marsilio Editori.

Saranno circa 200 gli scatti in bianco e nero, in diversi formati, che raccontano la carriera del fotografo siciliano. Un maestro d’eccezione, Henry Cartier Bresson, gli ha insegnato a “non mettere mai in posa il mondo” e lui ha sin da subito applicato questa lezione nelle sue molteplici esperienze cercando di dare una forma compiuta al caos dell’esistenza. Ferdinando Scianna segue il suo genio artistico senza remore, a partire dagli anni Sessanta, quando inizia a raccontare, tramite immagini, la cultura e il vero volto della Sicilia, sua terra natia, per poi aprirsi a diversi scenari e tematiche: attualità, religione, viaggi, il mondo della moda (dove tra l’altro ha esordito con Dolce e Gabbana e Marpessa).

Scianna, a poco più di trent’anni, è stato inoltre il primo fotografo reporter italiano alla Magnum dedicandosi per lo più a quelli che sono diventati i suoi soggetti fissi: paesaggi, animali, specchi, oggetti e i fotogrammi dei suoi illustri amici letterati quali Leonardo Sciascia o Louis Borges.

Un’attitudine multiforme che lo ha portato a definirsi “un fotografo che scrive”.

Nel percorso espositivo del San Domenico vi sarà un’audio-guida (in italiano e in inglese) dove il fotografo racconta in prima persona il suo modo di intendere la fotografia: una vera e propria narrazione parallela per aiutare il visitatore a comprendere l’artista dal punto di vista umano e professionale.

La Settimana del Buon Vivere 2018, giunta ormai alla nona edizione e ideata da Monica Fantini (in fotografia), quest’anno si intitolerà “Luoghi”, in quanto, come sottolinea l’ideatrice, “il buon vivere è anche un luogo”; Ugo Nespolo (creatore dell’immagine dell’evento 2018 – in fotografia), Michela Murgia, Aldo Cazzullo e Fucksas sono solo alcuni tra gli ospiti attesi. Fedele come sempre, anche quest’anno la partnership con Radio Montecarlo.

A breve sarà consultabile il programma completo su  https://settimanadelbuonvivere.it/

 

(Silvia Scapinelli)

Lascia un Commento