“Vita su un pianeta nervoso” di Matt Haig. In omaggio per i nuovi abbonati

Il mondo ci sta confondendo la mente. Aumentano ondate di stress e ansia. Un pianeta frenetico e nervoso sta creando vite frenetiche e nervose. Siamo più connessi, ma ci sentiamo sempre più soli. E siamo spinti ad aver paura di tutto, dalla politica mondiale al nostro indice di massa corporea. Come possiamo rimanere lucidi su un pianeta che ci rende pazzi? Come restare umani in un mondo tecnologico? Come sentirsi felici se ci spingono a essere ansiosi?

Dopo anni di attacchi di panico e ansia, queste domande diventano questione di vita o di morte per Matt Haig. Che inizia a cercare il legame tra ciò che sente e il mondo intorno a lui. Vita su un pianeta nervoso è uno sguardo personale e vivace su come sentirsi felici, umani e integri nel ventunesimo secolo.

Matt Haig, scrittore inglese ormai affermatosi anche all’estero, è un felice “ritorno” per Leggere:tutti. Dopo Come fermare il tempo, libro del Mese dello scorso ottobre, torna con questa brillante e amara riflessione sulla condizione dell’uomo moderno, ormai iperconnesso e condizionato dalla tecnologia. Un uomo che ha tutto, ma a cui paradossalmente sfugge il bene più prezioso: vivere il presente, apprezzando quello che si ha.

 

MATT HAIG

Vita su un pianeta nervoso

Edizioni E/O, 2019

pp. 416, euro 15,00


Lascia un Commento