Villaggio d’artista 2017

Non solo Verbania e Cannobio, ma anche i comuni di Invorio, Gozzano e Omegna, si preparano ad ospitare VILLAGGIO D’ARTISTA 2017, oltre due settimane di danza, arti di strada, installazioni, performance interattiva, musica, sport, teatro.

Si tratta dell’ultima tappa di CROSS, un variegato percorso di avvicinamento alle arti performative iniziato a gennaio. Un programma ricchissimo di eventi, a partire dal 18 giugno, fino al 2 luglio, con la finale del premio CROSSaward, che ha raccolto 150 iscrizioni da artisti e compagnie provenienti da 25 paesi, confermando la propria vocazione internazionale.

 

VILLAGGIO D’ARTISTA apre il 18 giugno a Verbania con Il Draaago, 5 metri di altezza e bocca sputa fuoco, e prosegue il 23 a Gozzano con la presenza di 1000 nuotatori provenienti da tutto il Mondo per la gara di OCEANMAN, e sopra loro, La sfera di Hill, uno spettacolo di danza aerea su gru, sospeso sul lago d’Orta.

 

Grazie alla collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo, il cartellone ospita alcuni nomi di eccellenza della danza italiana e internazionale. Il 25 giugno la Compagnia Silvia Battaglio mette in scena Orlando. Le primavere, uno spettacolo di rivisitazione dell’opera di Virginia Woolf, mentre il 27 giugno Danza contemporanea con Silvia Gribaudi e Claudia Marsicano e R.OSA. 10 esercizi per nuovi virtuosismi, ispirato alle immagini di Botero e agli anni ’80 di Jane Fonda.

 

Evento clou, dal 30 giugno al 2 luglioUno sguardo sull’Indiaun grande evento internazionale dedicato alla danza contemporanea indiana, con special guest l’Attakkalari Centre for Movement Arts di Bangalore, con, tra gli altri, Bhinna Vinyasa e Hema Bharathi. Verbania sarà l’ultima tappa della tournee italiana del più grande centro coreografico indiano.

Dal 7 al 9 luglio, inoltre, Hema Bharathi Palani sarà la protagonista di NADI, un percorso di alta formazione e ricerca con l’eccellenza della danza indiana di matrice classica e contemporanea, promosso dall’associazione NAD in collaborazione con Piemonte dal Vivo, Villa5 e Ginger Company alla Lavanderia a Vapore di Collegno, centro regionale per la danza.

 

Il festival Villaggio d’Artista ospita anche la serata finale di CROSSaward, il premio internazionale per opere prime nell’ambito della performance. In occasione della conferenza stampa del 12 maggio, verranno svelati i 4 progetti finalisti, che si realizzeranno nella fase di residenza dal 25 giugno all’1 luglio 2017, e saranno presentati alla giuria il giorno della finale, l’1 luglio 2017 presso gli spazi del teatro “Il Maggiore” e Villa Giulia di Verbania e presso il Teatro Nuovo di Cannobio.

 

La giuria d’esperti – Adrian Paci (artista visivo), Ghemon (rapper e cantautore), Federica Fracassi (Attrice premio Ubu) – decreterà il progetto vincitore tra i 4 finalisti, che riceverà un premio di 4mila euro a sostegno della produzione e che sarà ospitato nella stagione 2017/2018 della Lavanderia a Vapore di Collegno in collaborazione con Piemonte dal Vivo. Sempre tra i 4 finalisti, ci sarà chi si aggiudicherà il premio “Città di Verbania”, affidato alla giuria territoriale, che, grazie al progetto CROSS, ha potuto seguire un percorso di formazione e avvicinamento alle arti performative, e svolgere così un ruolo attivo nella fase finale del premio. L’1 luglio, GRANDE EVENTO con il DJ SET di GHEMON, a Intra, alle 22.

 

 

http://www.leggeretutti.net/site/a-barcellona-con-amareleggere/

Lascia un Commento